La Voce di Trieste -  Lunedì 20 Giugno 2011

Nulla accade per caso! Banale, ripetuta stereotipata ma assolutamente vera citazione. E’ così è accaduto questa volta.

Monica Zaulovic, la nota organizzatrice di eventi artistico-culturali triestina, organizza un nuovo momento d'alto spessore artistico. In qualità di socia dell’Associazione Culturale DayDreaming Project (una realtà che dal 2007 opera a Trieste nel mondo dell'arte e della cultura, apartitica, apolitica e che si preclude qualsivoglia scopo di lucro), si ritrova fra le mani un volantino: “Spazio Bra 11“. Sente qualcosa pulsare, telefona, richiede un incontro. Incontra Laura e “sente”.

Laura Bonifacio Cosmini segue un suo percorso artistico dagli anni '80. Dal 2004 insegna disegno dal vero, figura-nudo e pittura. Il laboratorio è aperto a tutti.

Nello “Spazio BRA11” c’è anche lo studio di architettura di Mauro Cosmini che, oltre alle più varie attività del mestiere dell’architetto, svolge anche stages di formazione ed orientamento per giovani tirocinanti provenienti da scuole tecniche ed artistiche.

La galleria non è unicamente uno spazio espositivo per mostre di arti figurative e plastiche, ma è anche uno "spazio aperto" per le più varie rappresentazioni artistiche (poesia, presentazione di libri, video, installazioni..). La galleria apre lo spazio anche a giovani talenti che devono aprirsi una strada nel percorso artistico.

Zaulovic ne rimane colpita: durante il loro incontro, la porta si apre e con saluti intimi, cordiali e quasi familiari, ecco alle sue spalle proprio Nanni Spano, il presidente dell’Associazione Daydreaming Project. La Zaulovic si sente confusa ma allo stesso momento capisce di essere al posto giusto con le persone giuste. Sguardi, poche parole, energia. Ed è così che le due associazioni si uniscono per quest’evento, con solidarietà ed obiettivi comuni. Come gli splendidi artisti, ognuno a modo proprio, per portare un messaggio comune: “Esprimi il tuo sentire!"

Ed è così che Gabriele Perissinotto, Sandro Ramani, Albero Brumat, Sergio Pancaldi, entrano nella Galleria dello Spazio Bra 11, in via Bramante 11 a Trieste. Gli artisti, provenienti da diverse città, si confronteranno sul sentire, un concetto dalle infinite sfumature che solo l’arte con la sua espressività poliedrica può rendere nella sua totalità.

Artisti...artinti, che in lituano significa capaci di portar più vicino. Sensibili, ricercano espressioni nuove ed attuali per lasciare il loro segno espressivo, il loro “sentire”. Equilibrati accostamenti di colore e tecniche, nella loro diversità, portano allo spettatore stupore, voglia di ricerca, la propria individuale originalità.

Artisti noti.. concretamente in grado di muovere, suscitare. Da cui il titolo in sanscrito Ar-noti.

L'esposizione durerà dal 1 al 13 luglio. Il vernissage è previsto il giorno 1 luglio alle ore 19.

 

 

Per maggiori informazioni:

Galleria “Spazio Bra11”
Via Bramante 11 Trieste
Tel. 040.2456204 - cell. 348.7746993
A cura di Monica Zaulovic in collaborazione con DDProject e Bra11

 

I MIEI LIBRI IN VETRINA

 

© 2017 Monica Zaulovic